ITP Scuola e Covid-19, docenti over 55 e ‘lavoratori fragili chiarimenti

L’Ufficio Scolastico dell’Emilia Romagna ha provveduto a pubblicare una nota che intende chiarire alcuni aspetti riguardanti la definizione di ‘lavoratori fragili‘. Nella fattispecie, la nota, riferendosi alla casistica dei lavoratori over 55, precisa che l’età non rappresenta un ‘automatismo’ per essere considerati lavoratori a rischio, con conseguente esonero dagli esami di Stato. Vediamo in particolare cosa dice la nota dell’USR Emilia Romagna.

Docenti con età superiore ai 55 anni: chiarimenti su definizione ‘lavoratori fragili’

‘A riscontro delle richieste pervenute dalle Istituzioni scolastiche dell’Emilia-Romagna circa la tutela della salute dei c.d. “lavoratori fragili” e le connesse responsabilità dei datori di lavoro, si forniscono, con la presente nota congiunta, chiarimenti ed approfondimenti che si confida facilitino l’esercizio dei compiti dei Dirigenti scolastici.

I dati epidemiologici collegati al COVID-19, come noto, hanno risaltato la maggiore vulnerabilità al virus di alcune classi di popolazione in ragione, ad esempio, dell’età o di malattie cronico degenerative che, determinando una condizione di potenziale fragilità dei singoli soggetti, in ipotesi di infezione, possono condizionare negativamente la severità e l’esito della patologia.

Quello di cui in questa sede si tratta attiene alla tutela della salute nei luoghi di lavoro del c.d. “lavoratore fragile”, secondo la terminologia mutuata dal Documento tecnico pubblicato da INAIL lo scorso 20 aprile o, che è lo stesso, del “lavoratore maggiormente esposto a rischio contagio”, come di seguito. Con riferimento all’emergenza epidemiologica in atto, il Decreto-Legge 19 maggio 2020 n. 34, all’articolo 83 prevede che “fino alla data di cessazione dello stato di emergenza per rischio sanitario sul territorio nazionale, i datori di lavoro pubblici e privati assicurano la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori maggiormente esposti a rischio di contagio”.

fonte S.I.

Ecco i testi per prepararti al concorso scuola 2020

Precedente Graduatorie provinciali: cosa cambia per gli ITP, occorrono i CFU? Successivo ITP - Come si compila la domanda per le graduatorie provinciali 2020?